Facebook Instagram Linkedin

LEA E MATTIA trailer

MATRIMONIO ALL’APERTO

Un matrimonio all’aperto è senza dubbio una scelta affascinante. Tenere una cerimonia civile in esterno è si rischioso per questioni di clima, ma anche scenograficamente stupendo. Per fortuna il matrimonio all’aperto di Lea e Mattia non ha avuto problemi di pioggia. La data era il 12 Maggio 2018 e la loro cerimonia si è tenuta sulla splendida passerella della Cartiera del Vetojo.

PREPARAZIONE

Sia Lea che Mattia si preparano all’interno della struttura della Cartiera. Le due camere sono a pochi metri l’una dall’altra e la preparazione dei due futuri sposi prosegue in contemporanea. Da Mattia è tutto molto agevole, tranne qualche simpatico imprevisto nell’organizzazione del rito della sabbia che suggellerà la cerimonia. Anche da Lea va tutto secondo i piani e, tra trucco e parrucco, futura sposa ed ospiti della camera trovano anche il tempo per mangiare qualcosa. Si finisce quasi in perfetto orario e si scende nel giardino della Cartiera.

LA CERIMONIA

Lea cammina verso Mattia che nasconde abilmente la commozione. Il matrimonio all’aperto prosegue con una bellissima dedica da parte di un amico e questa volta lo sposo non riesce a nascondere le lacrime. Dopo lo scambio delle fedi, c’è il rito della sabbia, con i due sposi che uniscono in un contenitore due sabbie di colore diverso fino a formarne una sola. Dopo il lancio del riso c’è tempo per tanti saluti ed abbracci, quindi andiamo a fare foto e video nel parco intorno alla struttura.

LA FESTA

E’ un matrimonio giovane e divertente e lo si capisce subito. Non si sta troppo seduti al tavolo, ma si balla molto, soprattutto dopo il taglio della torta. Il brindisi alla nuova coppia avviene vicino la splendida cascata e da quel momento in poi è solo festa.

Si balla sotto il gazebo fuori, si balla sulla terrazza bordo lago, si balla in sala. La festa dura fino a tarda serata, quando nuovi amici arrivano alla Cartiera del Vetojo a festeggiare gli sposi

QUI c’è il link al mio shoowreel con immagini prese da alcuni dei matrimoni della scorsa stagione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi