Facebook Instagram Linkedin

Vita universitaria

VITA UNIVERSITARIA

Il terzo video della campagna video per Ingegneria Edile Architettura parla di vita universitaria. Questo video vuole raccontare un piccolo spaccato della vita da studenti universitari a L’Aquila.

Ovviamente in un minuto e mezzo non era neanche lontanamente pensabile di riuscire a dare una testimonianza esaustiva di cosa vuol dire essere studenti universitari. Abbiamo quindi deciso di prendere in considerazione tre realtà singole e parlare della loro esperienza in maniera simbolica.

Abbiamo quindi intervistato rappresentanti di Aquilasmus, Caffè Polar e Viviamolaq.

STUDENTI E CENTRO STORICO

Essere studenti universitari vuol dire anche divertirsi e conoscere persone. Le testimonianze dei rappresentanti delle tre entità, ci hanno fornito uno spicchio della vita universitaria che popola il centro storico dell’Aquila.

Attraverso le loro parole siamo riusciti a raccontare alcuni aspetti del vivere universitario. Il video, insieme agli altri due della campagna, è stato proiettato nelle scuole superiori dell’Aquila. L’effetto che si voleva ottenere era quello di mostrare ai futuri universitari anche alcuni degli aspetti ludici della vita universitaria a L’Aquila.

Così si concludeva la campagna ed i tre video, intervallati alle parole dei docenti e dei relatori, hanno contribuito a fornire un quadro completo nella descrizione del corso di laurea.

IL VIDEO

Come detto, ci sono le interviste ai protagonisti che parlano della loro esperienza come organizzatori di eventi e progetti legati agli universitari. Accanto alle loro immagini e parole, ci sono le inquadrature della città, in particolar modo del centro storico.

Un minuto e mezzo in cui si prova a far vedere come ed in che modo la città stia lentamente ma vittoriosamente tornando alla vitalità del pre terremoto.

La vita universitaria era il fulcro del centro storico dell’Aquila e ora, a dieci anni dal sisma, sta provando a riprendersi il suo spazio nella città che verrà.

Ho realizzato le riprese insieme a Claudio Cerasoli ed ho curato il montaggio del video.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi